martedì 16 giugno 2009

Il mio secondo Caterraduno!

Nei giorni scorsi, pur con tanta tristezza per Kevin, siamo tornati come tutti gli anni a Senigallia al Caterraduno ( http://www.caterueb.rai.it/ )



Anche quest'anno sono stati raccolti più di 80.000 € con la vendita delle magliette disegnate da Vauro, Altan ed Ellekappa e con l' "Asta della legalità" a favore di Libera ( http://www.libera.it/ ).
L'oggetto clou dell'asta è stato questo pedalò, aggiudicato per 6.000 €, con il quale dal mese precedente Marina Senesi (inviata del proramma) aveva navigato dai navigli di Milano a Senigallia percorrendo tutto il fiume Po e, una volta arrivata alla foce, "voltando a destra per non trovarsi a Venezia" come spesso le suggeriva Cirri!



E anche quest'anno abbiamo finito la nostra mini vacanza in una spiaggia piena di giochi per la gioia di Nhaty ...




Ciao!

1 commento:

alelinh ha detto...

Ciao, nella foto non c'e' la mia amica Roby, c'e' sempre il limite per le sue foto?
Ovviamente scherzo, ci mancate!
Mi e Ale