giovedì 26 giugno 2008

Bruce ... Bruce ... Bruce!!!

Nhat compie 18 mesi … e …

…. noooo!!! … impossibile!!!
… il babbo e la mamma alla sera non c’erano???
… come??? … avevano già preso un impegno???
… ma con chi poi???
… e dove??? … A Milano???
… ma che genitori snaturati! … è la prima volta che mi lasciano sola, ma si potranno perdonare?

… OVVERO …

… più di 60.000 persone che non la smettevano più di cantare, saltare e ballare …
… 3 ore di concerto senza mai fermarsi …
… “ancora??? … ma quante volte l’avete già visto?” … sempre una in meno di quanto vorremmo …
… “dopo gli ultimi 4 concerti sotto il palco che ti arrivava il sudore addosso vederlo da 50 metri fa uno strano effetto”
… “ma come fate a trovare sempre i biglietti che dopo un’ora sono già sempre tutti venduti?” …
… “quante emozioni avranno ancora da darci quest’uomo e la sua band?”
… ma quando torna in Italia???

… ovvero … non è mai stato tanto bello tornare a casa da un concerto di Bruce Springsteen perché questa volta ad aspettarci c’era lei!





E il 2 Luglio arriva Konstantin!!!!!!!!!

martedì 24 giugno 2008

2° Yen Bai Reunion!



Che bello ritrovarci tutti insieme!



Sabato scorso siamo stati in spiaggia da noi a Igea Marina ...



... abbiamo fatto il bagno ...



... una bella merenda ...



... giocato tanto ...





e poi ancora una bella passeggiata per andare a trovare Paolo, Patrizia e Lin (‘sto ragazzino mi fa sempre sciogliere!).

E questa sera ci rivediamo ancora tutti … si va a Riccione … ci porteranno a ballare???

domenica 15 giugno 2008

Il mio primo Cater Raduno!

Da Giovedì scorso fino a Domenica sera siamo stati a Senigallia per il Cater Raduno 2008.

Il babbo e la mamma, appassionatissimi della trasmissione Caterpillar di radio 2 (che in realtà ormai è diventata un vero e proprio "modo di pensare"), erano già al loro nono appuntamento con questa grande festa che ogni anno si svolge a Giugno, ma per me era la prima volta.
Il babbo e la mamma mi hanno raccontato (e ancora mi racconteranno) che il cater raduno del 2007 era stato proprio in mezzo fra il giorno in cui hanno saputo che dal Vietnam stavano arrivando belle notizie ed il giorno in cui erano stati certi che quella splendida notizia ero io; di quel raduno dell'anno scorso un ricordo particolare è ancora il mitico concerto di Piero Pelù all'alba in spiaggia che neanche a farlo apposta era appena tornato da alcuni concerti ed incontri in Vietnam.



Quest’anno il cater raduno era incentrato attorno ai 100 matrimoni celebrati dai conduttori Cirri e Solibello con la delega del sindaco di Senigallia, che gli era stata affidata l’ultimo giorno del cater raduno del 2007, come simbolo del matrimonio fra Senigallia e la trasmissione radiofonica.

Tutti i matrimoni sono stati celebrati nella famosa “rotonda sul mare” (quella della canzone di Fred Bongusto) dalle 11 alle 18 di Sabato; al termine è partito un corteo con la banda che suonava seguita da tutte le coppie, dai loro invitati e da tutto il "popolo" di Caterpillar che è andato dalla rotonda fino in centro al foro Annonario dove è continuata la festa collettiva.
Come ha detto don Tonio Dell'Olio di Libera è stato un vero e proprio "Family Day", anche se di matrimoni civili si trattava!

Questa è una delle foto fatte dalla mamma a una coppia di sposi che venivano dalla Sardegna



A mangiare siamo andati spesso alla cater-mensa dove la mamma si è innamorata della zuppa di farro; la fila spesso era lunga e quindi io me la dormivo sulla spalla del babbo; questa foto sotto me l'hanno fatta proprio lì ed ero talmente bella che anche altre persone hanno chiesto di fotografarmi ... meglio una foto con me che con Cirri e Solibello!



Chiaramente, visto dove eravamo, ne abbiamo approfittato anche per fare un po' di mare e tanti giochi sulla spiaggia, cercando di trovare i momenti giusti fra i tanti appuntamenti ed i momenti in cui il tempo era un po' clemente!



Anche durante questo cater raduno sono state vendute migliaia di magliette con la vignetta disegnata da Vauro ed è stata tenuta “l’asta della legalità” per un ricavato di circa 80.000€ a favore di Libera (http://www.libera.it/ ), l’associazione fondata da don Luigi Ciotti; anche quest'anno questi soldi andranno a favorire la crescita di cooperative che possano lavorare sulle terre requisite alle famiglie della camorra in Campania.

Ogni sera abbiamo visto un concerto; ma io in realtà, fra lo stupore delle persone che ci stavano vicino, me li sono dormiti tutti e tre beatamente nonostante la calca di persone e l’enorme confusione acustica.

E questa mattina l'atteso annuncio ... il prossimo anno



sarà ancora a Senigallia!