domenica 29 maggio 2011

Toronto e ritorno

Ultime foto da Toronto ...

La mia nuova auto ...



Toronto downtown alla sera



Nonostante freddo, neve e pioggia che ci sono in questa parte del mondo per molti mesi all'anno, Toronto mi ha dato l'idea di essere una città ideale in cui vivere; è bella, tranquilla, con piste ciclabili che costeggiano tutto il lago, con un traffico in centro scorrevolissimo pur essendo una città di diversi milioni di abitanti e soprattutto multietnica e multiculturale: il suo nome stesso significa "luogo di incontro" nella lingua antica.
E' un posto in cui si vede, come mi è stato confermato dalle persone con cui ho parlato, che la coesistenza di persone provenienti da 70 diverse nazioni del mondo è visto non come una cosa da contrastare o sopportare ma invece come un'opportunità ed un arricchimento per tutti.

E' stata quindi un'esperienza bellissima, sia lavorativamente che per la città che per la lingua, ma il ritorno e l'accoglienza nonostante la stanchezza sono stati ancora più belli!



E oggi per festeggiare ... Fiabilandia!

Zorro, zorro, zorro ...




Giustiziati (con la macchina fotografica) dalla mamma!



La mia prima volta su un pony



e tanti altri giochi ...



Sullo scivolo gigante ...


video

Nel labirinto ...





Ciao!

3 commenti:

alelinh ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
alelinh ha detto...

Stefano, in questa settimana ti abbiamo pensato, ricordando la malinconia che avevi settimana scorsa sapendo di dover "stare lontano" dalle tue donne.
Siamo felici che tu sia tornato e non vediamo l'ora di incontrarvi.
Michela, Bruno e Ale Linh(che come Nhat dorme)

Simona e Michele ha detto...

Bentornato anche da parte nostra ...
come ritorno, niente male quella torta...
per non parlare di Fiabilandia ...

un abbraccio,
a presto

Simona, Michele e Martina