sabato 29 agosto 2009

Ciao "mio fratellino"! Ci vediamo a Natale!



Purtroppo è arrivato il momento della partenza di Kosta, che ormai Nhaty chiama sempre più spesso "il mio fratellino" senza mai essere stata incoraggiata a farlo, dandoci così contemporaneamente una grande gioia nel sentirglielo dire e tanta tristezza pensando a quanta mancanza tutti ma questa volta soprattutto lei sentiremo da domani in poi.

In questi ultimi giorni di vacanza ogni momento è stato prezioso per stare il più possibile tutti insieme e per fare qualcosa da ricordare.

Nei giorni scorsi siamo andati, insieme ad Ale e Giada a trovare Martina a Valverde.

Come ogni tanto capita, avendo ancora una volta dimenticato la macchina fotografica, dobbiamo scusarci con Simona&Michele e Michela&Bruno per le foto che abbiamo loro "carpito" ...


Domenica invece siamo tornati all'Eremo in Carpegna dove ci siamo divertiti soprattutto a fare tante discese sui prati seduti su una tavola di cartone.


... o addirittua su una slitta da neve!



video

Questa volta siamo andati anche fino in cima in seggiovia ..




Poi chiaramente più ultimi giochi in spiaggia ..



video

.. e al luna-park!



CIAO DADO!

2 commenti:

Simona e Michele ha detto...

Abbiamo passato con voi delle ore piacevolissime che speriamo di ripetere al più presto ... vedere giocare insieme le nostre principesse, questa volta con un principe, anzi due, è stato bellissimo. Grazie davvero.

Di Kosta, che dire ... l'abbiamo conosciuto per poche ore ma è riuscito a toccare il nostro cuore, è un bimbo dolcissimo. L'ha sentito anche Martina che non si fa prendere in braccio proprio da tutti, invece con lui stava bene, vederli giocare e saltare insieme è stato proprio bello.

Grazie Kosta, fai buon viaggio, studia in questi mesi e quando torni in Italia, ci farebbe piacere riabbracciarti.

Con affetto
Simona, Michele e Martina

paoloetitti ha detto...

E'stato bello conoscervi di persona,siete una famiglia meravigliosa,Nhat è strepitosa e immaginiamo che lo sia anche konstantin,speriamo che ci siano altre occasioni,magari a Porto Cesareo visto che anche noi andiamo li al mare
Ciao Paolo Tiziana ed Edoardo Khoi